Dichiarazione antimafia GSE: sospensione incentivi

In questi giorni il GSE sta inviando una comunicazione di “Preavviso di sospensione di ogni forma di incentivazione in essere con il GSE per mancanza della documentazione necessaria ai controlli antimafia”.

La mail contiene un invito a verificare l’aggiornamento annuale della documentazione antimafia inserita sul portale GSE, ed eventualmente a provvedere all’aggiornamento delle stessa entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione di tale comunicazione.

La comunicazione arriva indistintamente sia a coloro che non hanno effettuato l’aggiornamento o l’hanno effettuato in maniera errata o incompleta, ma anche a coloro che hanno già provveduto ad aggiornare i dati sul nuovo portale GSE.

Antimafia GSE

Come ricorda nella comunicazione, il GSE “ha l’obbligo di acquisire d’ufficio, tramite le Prefetture, la certificazione antimafia per tutti gli operatori che ricevono incentivi per un importo superiore a €150.000, calcolato per l’intera durata del periodo incentivante.” Quindi in sostanza quasi tutti gli operatori del settore hanno l’obbligo di effettuare questa dichiarazione.

In particolare il GSE necessita della compilazione e della trasmissione da parte del Soggetto Responsabile, delle seguenti dichiarazioni:

  1. la dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, dalla quale risultino i soggetti da controllare;
  2. la dichiarazione sostitutiva redatta ai sensi del D.P.R. 445 del 2000, a cura dei medesimi soggetti obbligati, riferita ai loro familiari conviventi di maggiore età;
  3. l’eventuale dichiarazione di esenzione dall’obbligo della presentazione della documentazione antimafia.

Nuovo portale antimafia GSE

Dal luglio 2017 è stata attivata la nuova procedura per l’invio dematerializzato delle dichiarazioni antimafia GSE. Da quest’anno quindi dichiarazioni dovranno essere trasmesse al GSE solo ed esclusivamente tramite questa nuova sezione del portale.

E’ importante compilare in maniera corretta e puntuale le dichiarazioni antimafia GSE, con aggiornamento annuale, pena la sospensione delle Convenzioni e/o di ogni forma di incentivazione in essere.

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *