Controlli GSE 2016-2017: confrontiamo i dati

Vi riportiamo di seguito alcune info grafiche con il confronto tra i dati relativi ai controlli GSE 2016-2017

Nel 2017, come pubblicato sul rapporto annuale delle attività riferite all’anno 2017, per il solo settore fotovoltaico il GSE ha concluso 3.051 procedimenti di verifica, il 59,8% del totale, quasi il doppio rispetto al 2016, quando sono stati invece conclusi 1.600. Dei procedimenti conclusi nel 2017, 1.171 hanno avuto esito negativo o parzialmente negativo (38,4%). Nel 2016 invece, sempre in riferimento allo stesso segmento, i procedimenti conclusi erano stati 1.600 di cui 501 negativi (31,3%).

Procedimenti conclusi con esito negativo_2014-2017

Perché sono aumentati gli esiti negativi?

Il repentino sviluppo del fotovoltaico in Italia ha portato ad una morbosa “corsa agli incentivi” che ha causato numerose irregolarità a livello tecnico-burocratico. Così, con l’emanazione del Decreto Controlli si è voluto rendere solido il controllo e le sue conseguenze e intensificare le attività di verifica in modo rilevante. L’accelerazione che hanno avuto le attività del GSE risulta nelle oltre 2.000 verifiche concluse aperte da anni, che passano dalle 1.600 del 2016 alle 3.000 e oltre nel 2017, come sopra riportato.
Gli eventuali problemi documentali o tecnici riscontrati sono stati ad esempio:

  • Presentazione al GSE di dati non veritieri o di documenti falsi in relazione alla richiesta di incentivi
  • Violazione del termine per la presentazione dell’istanza di incentivazione o del termine per l’entrata in esercizio dell’impianto
  • Non disponibilità della documentazione da tenere presso l’impianto
  • Inefficacia del titolo autorizzativo per la costruzione ed esercizio dell’impianto
  • Insussistenza dei requisiti per la qualificazione dell’impianto per accedere agli incentivi del GSE

Controlli GSE 2016-2017: le violazioni

Le violazioni accertate durante i controlli GSE 2017 sono aumentate di due volte e mezzo rispetto al 2016. Le violazioni accertate sono aumentate del +150% solo nell’ultimo anno.

violazioni accertate 2014-2017

Nel 2017 sono state accertate 2.421 violazioni nel solo settore fotovoltaico, a fronte di 4.212 violazioni complessive riscontrate, un aumento impressionante rispetto al 2016, quando erano state riscontrate “solo” 961 violazioni!

I dati sopra riportati sono stati estrapolati dal Rapporto delle Attività GSE 2017, pubblicato lo scorso fine marzo. Restiamo ancora in attesa che il GSE sul sito della Banca Dati e Verifiche pubblichi l’elenco delle violazioni riscontrate lo scorso anno.

Come già ricordato, il GSE non ha mai reso noto un elenco definitivo e unico di tutte le tipologie di violazioni, ovvero di tutti i motivi che potrebbero portare alla perdita dell’incentivo, ma aggiorna costantemente l’elenco basandosi sulla prassi delle verifiche e dei controlli, facendo potenzialmente diventare una violazione rilevante quella che fino a qualche anno fa poteva essere considerata come una violazione minore.

 

Spread the love

Un pensiero riguardo “Controlli GSE 2016-2017: confrontiamo i dati”

  1. “Come già ricordato, il GSE non ha mai reso noto un elenco definitivo e unico di tutte le tipologie di violazioni, ovvero di tutti i motivi che potrebbero portare alla perdita dell’incentivo, ma aggiorna costantemente l’elenco basandosi sulla prassi delle verifiche e dei controlli, facendo potenzialmente diventare una violazione rilevante quella che fino a qualche anno fa poteva essere considerata come una violazione minore. ”
    NON E’ QUESTO un ELEMENTO DA DENUNCIARE ALL’ AUTORITA’ PREPOSTA (ARERA)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *