Genitron parla di noi e degli incentivi sospesi per l’antimafia

Già negli scorsi mesi abbiamo affrontato l’argomento dell’aggiornamento dell’antimafia e degli incentivi GSE sospesi per la mancata dichiarazione.

Il blog network Genitronsviluppo.com dedica un altro articolo al tema degli incentivi GSE partendo da un nostro articolo: “Sospensione dell’incentivo per pratiche antimafia GSE”.

L’informativa antimafia

Ricordiamo che l’informativa antimafia ha una validità di 12 mesi dalla data del rilascio quindi deve essere aggiornata periodicamente. Ciò significa che bisogna predisporre ogni anno i documenti richiesti e inviarli al GSE, tramite l’apposita sezione del portale, anche se non vi sono stati cambiamenti nell’assetto societario o nei componenti del nucleo familiare.

Il GSE, in mancanza della documentazione necessaria, debitamente compilata, sottoscritta e corredata dei documenti di identità in corso di validità di ogni dichiarante, ha il diritto di sospendere le convenzioni ed ogni tipo di incentivo.

Leggi l’articolo su Genitron
Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *